La Nostra Storia

La storia di questa cooperativa è imperniata di passione per il territorio e della passione per i diritti.

Ogni cittadino panicalese e ogni socio di questo territorio sente questa cooperativa come patrimonio proprio da tutelare e sente l'olio come il frutto della passione per la propria terra. Da questa passione ne nasce l'eccellenza...

La fondazione



L'oleificio "Il Progresso" nasce a Panicale nell'immediato dopoguerra (1949) su iniziativa di un gruppo di agricoltori locali in un periodo di piena lotta contadina che, stufi dei soprusi perpetrati nei loro confronti dai proprietari dei frantoi privati della zona, allora tutti in mano ai "padroni" terrieri, decisero di avviare una cooperativa di consumo alla quale diedero il nome di " La Panicalese".

La trasformazione​

​Nel 1952 superate le difficoltà economiche e le lotte politiche, la cooperativa si trasforma e assume il nome attuale, Oleificio Cooperativo "Il Progresso". Oggi la cooperativa IL PROGRESSO conta oltre 450 soci e produce due linee di prodotto:

Olio San Sebastiano di provenienza dalle colline del Trasimeno, 

Olio Dolce Lago, olio biologico di sola provenienza dalle olive di Isola Polvese.

La nostra eredità

Raccogliere l'eredità di questa Cooperativa è un onere e un onore.

Quello che ci spinge oggi a lavorare e a credere in questa cooperativa è il patrimonio straordinario che la costituisce. Il patrimonio del suo territorio, e dei suoi splendidi Oliveti, il patrimonio della qualità del suo Olio, il patrimonio dei 450 soci che la costituiscono, il suo  patrimonio storico e l'attaccamento che la gente ha per questo straordinario alimento: l'Olio d'Oliva.

Abbiamo tutti gli ingredienti per superare tutte le crisi del nostro periodo storico, nulla in confronto a ciò che hanno subito i nostri nonni.

Stefano Coppetti 

 

La squadra di oggi

​Consiglio di Amministrazione

 

Stefano Coppetti - Presidente

Giancarlo Ceccarini - Vice Presidente

Matteo Bruni

Andrea Ferraguzzi

Carlo Fuschiotti

Valerio Belfico

Gianfranco Barbabianca

Carlo Magara

Antonio Mazzoni

Marco Borscia

Marco Papalini

Armando Capuccini